PARROCCHIE DEL TERRITORIO DI

CASALE CORTE CERRO (VB)

logo1

 

Stend

angelo Buglio

Chiesa Ramate_r

parrocchia di

SAN GIORGIO

MARTIRE

Casale Corte Cerro

parrocchia di

SAN TOMMASO

APOSTOLO

Montebuglio con Gattugno

parrocchia di

SAN LORENZO

E SANT’ANNA

Ramate

via Roma, 6

28881 Casale Corte Cerro (VB)

telef. e fax 0323 60123

parrocchiecasalecc@alice.it

via Canton di Sotto, 4/5

frazione Montebuglio

28881 Casale Corte Cerro (VB)

via San Lorenzo, 1

frazione Ramate

28881 Casale Corte Cerro (VB)

telef. 0323 60291

 

        Parroco unico    don Massimo Galbiati        cell. 347 059 8804      mail   galbiati.mass@alice.it

 

Ufficio parrocchiale:          via Roma, 6  Casale centro         telef.  0323 60123

                                                   apertura al pubblico: martedì e venerdì       ore 10,00 – 11,30

                                                                                    giovedì ore 18,30 – 19,00

Abitazione del parroco:      via San Lorenzo, 1  Ramate        telef.  0323 60291

 

ORARI DELLE FUNZIONI

 

 

 

CASALE

MONTEBUGLIO

RAMATE

Giorni feriali

Giorni feriali

Giorni feriali

S. Messa   lunedì e giovedì

                 ore 18,00

                 chiesa parrocchiale

 

S. Messa   martedì e venerdì

                 ore 18,00

                 chiesa parrocchiale

Giorni prefestivi

Giorni prefestivi

Giorni prefestivi

S. Messa   ore 18,15

                 chiesa parrocchiale

S. Messa   ore 17,00

                 chiesa parrocchiale

Giorni festivi

Giorni festivi

Giorni festivi

S. Messe   ore 11,15

                 chiesa parrocchiale

 

S. Messa   ore 10,00

                 chiesa parrocchiale

 

N.B. Gli orari sopra riportati possono subire variazioni in occasioni particolari. Per informazioni dettagliate consultare i bollettini parrocchiali settimanali all’apposita sezione. Negli oratori frazionali vengono celebrate funzioni in occasione delle festività locali o in suffragio dei defunti. Anche in questo caso si possono reperire notizie nei bollettini parrocchiali settimanali.

 

ATTENZIONE!  Quando si celebra un funerale in una parrocchia, viene soppressa la Messa feriale in quella parrocchia. Il ricordo dei defunti verrà spostato alla Messa più vicina.

 

CONFESSIONI   Il parroco è disponibile ogni sabato, dalle 15 alle 16, presso la chiesa parrocchiale di Casale e dopo ogni celebrazione feriale.

 

 

 

 MENU

IN PRIMO PIANO

 

 

Notizie dì per dì (blog)

 

Bollettini parrocchiali

 

Canale YouTube

 

Pagina Facebook

 

Oratorio Casa del Giovane

 

Catechismo

 

Gruppo Chierichetti

 

GMG Madrid 2011

 

GREST

 

Attività varie

 

Celebrazioni festive nelle

         parrocchie limitrofe

 

I sacerdoti

 

Notizie storiche

 

Chiese e oratori

 

Canti liturgici

 

Atti del Sinodo Diocesano

2016

 

Bollettino UPM

 

--  o O o  --

 

Liturgia quotidiana

 

Liturgia delle ore

 

Bibbia online

 

Santi e Beati

 

Link ai siti amici

 

 

VENDITA BENEFICA DEI BISCOTTI ”PAN DEI MORTI”

Sabato 24 ottobre:            ore 17 alla chiesa di Montebuglio

                                          ore 18,15 alla chiesa di Casale

Domenica 25 ottobre:       ore 10 alla chiesa di Ramate

                                          ore 11.15 alla chiesa di Casale

_______________________________________________

 

CELEBRAZIONE COMUNITARIA DEGLI ANNIVERSARI DI MATRIMONIO

DOMENICA 22 NOVEMBRE

Le Comunità Parrocchiali festeggiano gli anniversari di matrimonio: 1° 5° 10° 15° 20° 25° 30° 35° 40° 45° 50° 55° 60°, con una celebrazione in Chiesa, il 22 novembre alle ore 11.15 a Casale Corte Cerro. Verranno distribuiti gli inviti che dovranno essere restituiti compilati, a don Massimo direttamente o messi nella buca delle lettere della casa parrocchiale entro martedì 17 novembre, potete mettere l’invito nella buca delle lettere della casa parrocchiale a Casale Corte Cerro. Dato che l’unica nostra fonte è il registro della Parrocchia, per cui i matrimoni celebrati a Casale, Montebuglio e Ramate, chi volesse partecipare e si è sposato fuori lo comunichi in Parrocchia.

_______________________________________________

 

MERCATINO PRO MISSIONI

In occasione della festa della Madonna delle Figlie, che si terrà sabato 14 e domenica 15 novembre, verrà allestita presso il Baitino la tradizionale mostra mercato dei lavori femminili, i cui proventi andranno a sostenere l’opera dei missionari locali.

Chi desiderasse partecipare all’iniziativa può rivolgersi a Paola Nolli alla Cereda, Elisa Albertini ad Arzo o Franca Melloni a Casale.

_______________________________________________

 

CATECHISTI CERCASI

Le nostre comunità hanno bisogno di catechisti. Chi volesse rendersi disponibile per questo servizio, molto importante per i nostri ragazzi, lo comunichi a don Massimo.

________________________________________________

 

INCONTRI DI PREGHIERA

Gruppo San Pio da Pietrelcina: ogni martedì, ore 20,45 nella chiesa parrocchiale di Ramate.

 

Ogni mercoledì, ore 9, chiesa parrocchiale di Casale: momento di preghiera

 

 

 

 

 

 

ESEGESI DELLA PAROLA FESTIVA

Domenica 18 ottobre 2020

 

 

 

La trappola è ben congegnata: È lecito o no pagare il tributo a Roma? Stai con gli invasori o con la tua gente? Con qualsiasi risposta Gesù avrebbe rischiato la vita, o per la spada dei Romani, come istigatore alla rivolta, o per il pugnale degli Zeloti, come sostenitore degli occupanti. Erodiani e farisei, due facce note del pantheon del potere, pur essendo nemici giurati tra loro, in questo caso si accordano contro il giovane rabbi di cui temono le parole e vogliono stroncare la carriera. Ma Gesù non cade nella trappola, anzi: ipocriti, li chiama, cioè commedianti, la vostra esistenza è una recita. Mostratemi la moneta del tributo. Siamo a Gerusalemme, nell'area sacra del tempio, dove era proibito introdurre qualsiasi figura umana, anche se coniata sulle monete. Per questo c'erano i cambiavalute all'ingresso. I farisei, i puri, con la loro religiosità ostentata, portano dentro il luogo più sacro della nazione, la moneta pagana proibita con l'effigie dell'imperatore Tiberio. I commedianti sono smascherati: sono loro, gli osservanti, a violare la norma, mostrando di seguire la legge del denaro e non quella di Mosè. Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare. È lecito pagare? avevano chiesto. Gesù risponde impiegando un altro verbo, restituire, come per uno scambio: prima avete avuto, ora restituite. Lungo è l'elenco: ho ricevuto istruzione, sanità, giustizia, coesione sociale, servizi per i più fragili, cultura, assistenza... ora restituisco qualcosa. Rendete a Cesare, vale a dire pagate tutti le imposte per servizi che raggiungono tutti. Come non applicare questa chiarezza immediata di Gesù ai nostri giorni di faticose riflessioni su manovre finanziarie, tasse, fisco; ai farisei di oggi, per i quali evadere le imposte, cioè non restituire, trattenere, è normale? E aggiunge: Restituite a Dio quello che è di Dio. Di Dio è la terra e quanto contiene; l'uomo è cosa di Dio. Di Dio è la mia vita, che «lui ha fatto risplendere per mezzo del Vangelo» (2Tm 1,10). Neppure essa mi appartiene. Ogni uomo e ogni donna vengono al mondo come vite che risplendono, come talenti d'oro su cui è coniata l'immagine di Dio e l'iscrizione: tu appartieni alle sue cure, sei iscritto al suo Amore. Restituisci a Dio ciò che è di Dio, cioè te stesso. A Cesare le cose, a Dio le persone. A Cesare oro e argento, a Dio l'uomo. A me e ad ogni persona, Gesù ripete: tu non appartieni a nessun potere, resta libero da tutti, ribelle ad ogni tentazione di lasciarti asservire. Ad ogni potere umano il Vangelo dice: non appropriarti dell'uomo. Non violarlo, non umiliarlo: è cosa di Dio, ogni creatura è prodigio grande che ha il Creatore nel sangue e nel respiro.

                                                                                             E. Ronchi

 

 

 

 

 

 

SPAZIO CARITAS

 

 

 

 

Centro di Ascolto Caritas

via Roma, 13 – Baitino

28881 Casale Corte Cerro

telefono 0323 60123

aperto ogni mercoledì, dalle 10,00 alle 11,30

 

Il “Gruppo Caritas Interparrocchiale” cerca nuovi volontari per far fronte alla sempre crescente richiesta di aiuto.

 

Si ricorda che è sempre valido l’invito a portare generi alimentari a lunga scadenza nei contenitori posti in fondo alle nostre chiese, nelle case parrocchiali di Casale e Ramate o direttamente al centro d’ascolto negli orari di apertura.

 

 

 

 

parrocchie on line

I PERCHÉ DI UNA SCELTA

 

 

 

“I credenti avvertono sempre più che se la Buona Novella non viene fatta conoscere anche nell’ambiente digitale, potrebbe essere assente nell’esperienza di molti, per i quali questo spazio esistenziale è importante.”

Jorge Bergoglio - papa Francesco

 

Nel dicembre del 2008, con la destinazione di don Erminio Ruschetti ad altro incarico, le tre parrocchie del territorio di Casale Corte Cerro venivano affidate a don Pietro Segato, che alcuni mesi prima era arrivato a Casale a sostituire don Enrico Manzini.

Da quel momento è iniziato un lento, ma costante cammino di avvicinamento delle tre comunità di cui questo sito vuole rappresentare una tappa importante.

Si sentiva da tempo l’esigenza di uscire dalla semplice, seppur efficace, logica dei bollettini parrocchiali distribuiti brevi manu su foglietti ciclostilati. Sempre più la comunicazione è affidata ai moderni strumenti informatici e le comunità cattoliche non possono sottrarsi a questi meccanismi se vogliono continuare ad essere realtà viva e presente nel tessuto sociale, ambienti con proposte di vita serie e credibili, soprattutto nei confronti dei più giovani tra i loro componenti. E’ così che un gruppo di volontari, spronato da padre Joseph, giovane e dinamico coadiutore di don Pietro, ha deciso di lanciarsi nell’avventura e provare a ‘navigare’ nel grande oceano telematico.

Quella che trovate qui è una scommessa con il futuro, un tentativo di essere presenti e protagonisti. Un esperimento che, per aver successo, ha bisogno dell’aiuto di tutti quegli ‘uomini (e donne) di buona volontà’ che gli angeli chiamarono a raccolta più di duemila anni fa nella lontana Betlemme. Chiunque abbia voglia di provarci sarà il benvenuto.

Fatevi sentire!..

Scrivete a  parrocchiecasalecc@alice.it

                                                                                                                      Febbraio 2010

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Parrocchie di Casale Corte Cerro sono anche su Facebook                                       fb

 

sitica1

 

 

webmaster MBM-CCC 2