PARROCCHIE DEL TERRITORIO DI

CASALE CORTE CERRO (VB)

logo1

 

Stend

angelo Buglio

Chiesa Ramate_r

parrocchia di

SAN GIORGIO

MARTIRE

Casale Corte Cerro

parrocchia di

SAN TOMMASO

APOSTOLO

Montebuglio con Gattugno

parrocchia di

SAN LORENZO

E SANT’ANNA

Ramate

via Roma, 6

28881 Casale Corte Cerro (VB)

telef. e fax 0323 60123

parrocchiecasalecc@alice.it

via Canton di Sotto, 4/5

frazione Montebuglio

28881 Casale Corte Cerro (VB)

telef. 0323 643028

via San Lorenzo, 1

frazione Ramate

28881 Casale Corte Cerro (VB)

telef. 0323 60291

 

parroco unico arciprete don Pietro Segato              coadiutore padre Joseph Irudaya Raj

cell. 342 0740896                                            cell. 340 2628831

 

 

ORARI DELLE FUNZIONI

 

 

 

CASALE

MONTEBUGLIO

RAMATE

Giorni feriali

 

Giorni feriali

S. Messa             ore 18,15

         mercoledì  ore 09,00

         chiesa parrocchiale

 

S. Messa          ore 18,00

         chiesa parrocchiale

Giorni prefestivi

Giorni prefestivi

Giorni prefestivi

S. Messa        ore 18,00

         chiesa parrocchiale

S. Messa        ore 18,30

         chiesa di Gattugno

S. Messa        ore 20,00

         chiesa parrocchiale

Giorni festivi

Giorni festivi

Giorni festivi

S. Messe

         ore 08,00   11,00

         chiesa parrocchiale

S. Messa

         ore 09,30

         chiesa parrocchiale

S. Messa

         ore 10,30

         chiesa parrocchiale

 

N.B. Gli orari sopra riportati possono subire variazioni in occasioni particolari. Per informazioni dettagliate consultare i bollettini parrocchiali settimanali all’apposita sezione. Negli oratori frazionali vengono celebrate funzioni in occasione delle festività locali o in suffragio dei defunti. Anche in questo caso si possono reperire notizie nei bollettini parrocchiali settimanali.

 

 

 

 MENU

IN PRIMO PIANO

 

 

Notizie dì per dì (blog)

 

Bollettini parrocchiali

 

Oratorio Casa del Giovane

 

Catechismo

 

Gruppo Chierichetti

 

GMG Madrid 2011

 

GREST

 

Attività varie

 

Celebrazioni festive nelle

         parrocchie limitrofe

 

I sacerdoti

 

Notizie storiche

 

Chiese e oratori

 

Canti liturgici

 

Atti del Sinodo Diocesano

2016

 

Bollettino UPM

 

--  o O o  --

 

Liturgia quotidiana

 

Liturgia delle ore

 

Bibbia online

 

Santi e Beati

 

Link ai siti amici

 

 

VARIAZIONI DI ORARIO

Martedì 2 ottobre la Messa feriale della parrocchia di San Giorgio sarà celebrata alle ore20,30 nell’oratorio di Arzo e non alle 18,15 in chiesa parrocchiale.

________________________________________________________

 

INCONTRI DI PREGHIERA

Gruppo San Pio da Pietrelcina: martedì 2 ottobre, ore 20,45 chiesa parrocchiale di Ramate

 

Ora Mariana: domenica 7 ottobre, ore 14,30, chiesa parrocchiale di Casale

_________________________________________________________

 

CATECHISMO

Mercoledì 3 ottobre alle ore 21 tutti i catechisti sono convocati presso l’oratorio Casa del Giovane per la programmazione del nuovo anno catechistico.

_________________________________________________________

 

INIZIA IL NUOVO ANNO PASTORALE

Carissimi, con l'atteggiamento della collaborazione, della corresponsabilità e di un nuovo slancio nella fede condivisa, iniziamo il nuovo anno pastorale. Siamo in attesa di conoscere meglio i contenuti della prossima lettera pastorale del nostro Vescovo: "Li mandò a due a due", sulla formazione dei laici.

Nel frattempo dovremmo avere imparato almeno il nome in codice della nostra Unità di Pastorale Missionaria: "UPM 15" di Gravellona Toce, infatti, per molte iniziative pastorali bisognerà fare riferimento a questa nuova realtà uscita dal XXI Sinodo della nostra Chiesa diocesana.

Dopo la pausa estiva ripartiamo con immutato entusiasmo per portare il Vangelo a tutti, con la consapevolezza che c'è davvero bisogno di tutti!

 

Ecco i prossimi appuntamenti:

Domenica 14 ottobre: E' la "Giornata del Cammino", con la quale daremo inizio al nuovo Anno Catechistico. Alle ore 16, presso la chiesa di Casale, ci sarà la Santa Messa con il "Mandato " a tutti i Catechisti. Sono invitati i bambini con i loro genitori. Dolci e bibite sono gradite per dare quel tocco di convivialità alla festa, che si svolgerà presso il salone dell'oratorio dopo la Santa Messa in chiesa.

Domenica 21 ottobre: Giornata Missionaria Mondiale. Il tema di quest'anno è: "Insieme ai giovani, portiamo il Vangelo a tutti". Il titolo rispecchia il percorso che la Chiesa sta facendo in preparazione al Sinodo della Chiesa cattolica sui giovani.

Gruppo Caritas: il "Gruppo Caritas Interparrocchiale", continua la sua attività di servizio ai poveri, ma cerca nuovi volontari per far fronte alla sempre crescente richiesta di aiuto, e nuove derrate alimentari per riempire gli scaffali, quasi sempre vuoti, della dispensa.

Affidiamo a Dio, mediante l'intercessione del Sacro Cuore di Gesù e della Beata Vergine Maria, i nostri progetti e i nostri desideri di un buon Anno Pastorale a tutti.

 

 

 

 

 

 

IL PENSIERO DI DON PIETRO

Esegesi della Parola festiva

Domenica 30 settembre 2018

 

 

 

ANCHE SOLO UN BICCHIERE D’ACQUA… (Mc 9,38-43.45.47-48)

I protagonisti di oggi sono i discepoli di Gesù e i “piccoli”. Gesù assicura che chi farà del bene a costoro, a qualunque gruppo appartenga, “non perderà la sua ricompensa”. Il bene, se è veramente tale, da qualunque parte giunga verrà ricompensato! E questa è già un’apertura enorme sul mondo, soprattutto in un contesto come quello del popolo di Israele, dove gli unici ad essere ricompensati da Dio pensavano di essere proprio loro, gli israeliti, in quanto popolo eletto. Questo insegnamento Gesù lo indirizza innanzi tutto ai suoi discepoli perché si erano lamentati di uno che scacciava i demoni nel suo nome. I discepoli devono accettare il bene di quel tale che scacciava demoni nel nome di Gesù, anche se non era del loro gruppo, ma devono accogliere anche il bene fatto a loro, da qualunque parte arrivi: “Chiunque infatti vi darà da bere un bicchiere d’acqua nel mio nome perché siete di Cristo, non perderà la sua ricompensa”. I discepoli dovranno accettare il bene, anche minimo, da chiunque, ma importante per tutti sarà accoglierli e dare loro un aiuto concreto. Gli altri protagonisti abbiamo detto che sono i “piccoli”, ma chi sono i piccoli del Vangelo? Al tempo di Gesù sono coloro che non hanno la possibilità di ricevere un’istruzione, i poveri delle campagne, gli emarginati della società, i bambini, le donne e i malati. Questi “piccoli” vengono contrapposti ai sapientoni, che hanno potuto ricevere un’istruzione e sono diventati ricchi, potenti e prepotenti. Questi “piccoli” sono anche i più deboli e fragili, perciò il primo aiuto che si deve dare a loro è una buona testimonianza, evitando ogni scandalo. Se pensiamo agli scandali di pedofilia che ci sono stati negli ultimi tempi anche nella Chiesa, ci rendiamo conto  quanto sia attuale il forte richiamo di Gesù. Di fronte a queste situazioni non ci sono mezze misure, bisogna necessariamente tagliare, espellere, purificare, estirpare in radice e in profondità il male, perché si sviluppi solo il vero bene. Il rischio per coloro che provocano gli scandali è quello di essere gettati nella Geenna, nel fuoco sempre ardente dell’immondezzaio di Gerusalemme. I discepoli non possono e non devono essere di inciampo a nessuno, neppure alla propria santificazione, usando male di se stessi. Entrare nella vita vale più di qualsiasi altro progetto, ma per realizzarlo occorre essere pronti a pagare qualsiasi prezzo. Ce ne danno ampio esempio i martiri che hanno pagato il prezzo altissimo della loro vita offerta nel nome di Gesù.          

                                                                                                                 don Pietro

 

 

 

 

 

 

SPAZIO CARITAS

 

 

 

 

Centro di Ascolto Caritas

via Roma, 13 – Baitino

28881 Casale Corte Cerro

telefono 0323 60123

aperto ogni mercoledì, dalle 10,00 alle 11,30

 

Il “Gruppo Caritas Interparrocchiale”, al suo sesto anno di attività, cerca nuovi volontari per far fronte alla sempre crescente richiesta di aiuto, e nuove derrate alimentari per riempire gli scaffali, sempre vuoti, della dispensa.

 

Si ricorda che è sempre valido l’invito a portare generi alimentari a lunga scadenza nei contenitori in fondo alle nostre chiese, nelle case parrocchiali di Casale e Ramate o direttamente al centro d’ascolto negli orari di apertura.

 

 

 

 

parrocchie on line

I PERCHÉ DI UNA SCELTA

 

 

 

“I credenti avvertono sempre più che se la Buona Novella non viene fatta conoscere anche nell’ambiente digitale, potrebbe essere assente nell’esperienza di molti, per i quali questo spazio esistenziale è importante.”

(Jorge Bergoglio - papa Francesco 1°)

 

Nel dicembre del 2008, con la destinazione di don Erminio Ruschetti ad altro incarico, le tre parrocchie del territorio di Casale Corte Cerro venivano affidate a don Pietro Segato, che alcuni mesi prima era arrivato a Casale a sostituire don Enrico Manzini.

Da quel momento è iniziato un lento, ma costante cammino di avvicinamento delle tre comunità di cui questo sito vuole rappresentare una tappa importante.

Si sentiva da tempo l’esigenza di uscire dalla semplice, seppur efficace, logica dei bollettini parrocchiali distribuiti brevi manu su foglietti ciclostilati. Sempre più la comunicazione è affidata ai moderni strumenti informatici e le comunità cattoliche non possono sottrarsi a questi meccanismi se vogliono continuare ad essere realtà viva e presente nel tessuto sociale, ambienti con proposte di vita serie e credibili, soprattutto nei confronti dei più giovani tra i loro componenti. E’ così che un gruppo di volontari, spronato da padre Joseph, giovane e dinamico coadiutore di don Pietro, ha deciso di lanciarsi nell’avventura e provare a ‘navigare’ nel grande oceano telematico.

Quella che trovate qui è una scommessa con il futuro, un tentativo di essere presenti e protagonisti. Un esperimento che, per aver successo, ha bisogno dell’aiuto di tutti quegli ‘uomini (e donne) di buona volontà’ che gli angeli chiamarono a raccolta più di duemila anni fa nella lontana Betlemme. Chiunque abbia voglia di provarci sarà il benvenuto.

Fatevi sentire!..

Scrivete a  parrocchiecasalecc@alice.it

                                                                                                                      Febbraio 2010

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Parrocchie di Casale Corte Cerro sono anche su Facebook                                       fb

 

sitica1

 

 

webmaster MBM-CCC 2